26.luglio.2014

Il Trattamento dell’Ipertensione Arteriosa
E. Agabiti Rosei

Il Trattamento dell’Ipertensione Arteriosa

Una grande quantità di studi epidemiologici osservazionali prospettici ha dimostrato che, con il progressivo aumento dei valori di pressione arteriosa, è più elevata l'incidenza di eventi morbosi cardiovascolari ed è più breve la sopravvivenza. L'ipertensione si associa ad alterazioni patologiche delle pareti dei vasi arteriosi e gli organi principalmente interessati dalle complicanze sono il cuore, il cervello, il rene e la retina. Negli ultimi tre decenni si è osservato un aumento progressivo della consapevolezza, del trattamento e del controllo dell'ipertensione arteriosa. Nello stesso periodo di tempo si è osservata una riduzione del tasso normalizzato per età della mortalità per ictus celebrale e coronopatia, almeno per i Paesi Occidentali, per il Giappone e l'Australia. Purtroppo negli ultimi anni questa tendenza positiva ha subito un chiaro rallentamento e l'incidenza di insufficienza renale terminale e di insufficienza cardiaca sembra stia addirittura aumentando. Pertanto, la prevenzione e il trattamento dell'ipertensione arteriosa e del danno a carico degli organi bersaglio restano sfide sanitarie assai importanti che i medici devono assolutamente sapere affrontare.

 

username:
password:
hai smarrito la password
mi voglio registrare gratuitamente
Il Trattamento dell’Ipertensione Arteriosa
E. Agabiti Rosei
Pagine: 229
Formato: cm 12 x 17
ISBN: 978-88-85030-38-6
Cod. Ordine: V019
Euro: 14,46
anno di pubblicazione: 1999
» L'Opera
» Indice generale
» Acquista